About me

About Me

[English below]

Mi chiamano Zia Diana, o per lo meno è così che mi chiama mia nipote. 

Over 30 e di poco under 40, acetto bene la mia età e le sue forme. 

Apolide di professione, Italiana d’origine. Il mio amore è Kyoto, Taipei è casa. Sono passata da Barcellona e ora sto scoprendo la Sicilia. 

Mentre cerco la strada verso la sostenibilità, tesso, cucio, cucino, tingo, coloro, invento…

Sto riprendendo il vizio della lettura e ridimensionando la dipendenza da K-Drama.

 

They call me Aunt Diana, or at least that’s what my niece calls me.

Over 30 and slightly under 40, I accept my age and its shape well.

Stateless by profession, Italian by origin. My love is Kyoto, Taipei is home. I passed through Barcelona and now I’m discovering Sicily.

While looking for the path to sustainability, I weave, sew, cook, dye, and I create …

I’m taking back the habit of reading while trying to reduce my addiction to K-Drama.

 

About me